Anonimo

La stupenda ed evocativa voce di Carlo Valli offre la giusta cornice per un coinvolgente ascolto sonoro delle di questo libro di Daniele Barioglio. Vi sono doppiatori, abituati ad utilizzare al meglio le molte sfumature della voce, capaci di fornire notevoli valori aggiunti alle pagine dei libri che leggono ed è a tale categoria cui a pieno titolo appartiene, a mio avviso, Carlo Valli. Viva i grandi doppiatori, che sono anche grandi lettori! Musica per le orecchie. E un ascolto che senz’altro consiglio.